Cannelloni al prosciutto cotto e ragù

cannelloni al prosciutto cotto

Domenica scorsa volevo mangiare bene, ma proprio bene! cosi ho deciso di mettermi li e preparare i miei cannelloni al prosciutto e ragù. So già che mi vengono bene perchè è da tanto che li faccio, quindi inutile dire che il risultato è stato ottimo, ci siamo leccati tutti i baffi! Questo piatto va bene per ogni occasione e ti farà sempre fare un figurone!

Vediamo come preparare i Cannelloni al prosciutto cotto e ragù!

Cannelloni al prosciutto cotto e ragù!

  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: 50 min circa
  • Preparazione: 60 min circa

Ingredienti:

Se non volete fare voi la pasta prendete 30 sfoglie di pasta all’uovo 10 x 10 cm.

Per il ripieno:

cannelloni al prosciutto cottoMacinato (300g) – Prosciutto cotto (150g) – Besciamella (500ml) – Uova (1) – Grana (10 cucchiai) – Cipolla (1/4) – Burro (QB) – Vino bianco (1/2 bicchiere) – Dado (1/2) – Pepe (QB) – Noce moscata (QB)

Per il ragù:

Sedano (1 costa) – Carota (1) – Cipolla (1) – Olio extra vergine d’oliva (4 cucchiai) – Macinato (500g) – Passata di pomodoro (1kg) – Sale (QB) -Vino bianco (1/2 bicchiere)

Preparazione:

Ripieno: tritare la cipolla e metterla in una padella ampia, aggiungere una noce abbondante di burro e far imbiondire. Aggiungere il macinato tritato ed il dado. Mescolare con cura e far cuocere finché l’acqua rilasciata dalla carne non sia tutta evaporata. Sfumare col vino, far evaporare e far rosolare leggermente la carne. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Tritare grossolanamente il prosciutto cotto e amalgamarlo alla carne fredda, aggiungere la besciamella, l’uovo, 4-5 cucchiai di grana padano, una macinata di noce moscata ed una di pepe. Mescolare con cura il ripieno, metterlo in frigo per un paio di ore.

Ragù: tritare sedano, carota e cipolla e soffriggere in circa 4 cucchiai di olio. Aggiungere la carne e far rosolare su ogni lato, sfumare col vino. Aggiungere la conserva di pomodoro e salare. Far cuocere per circa 40min. Alla fine il ragù dovrà essere ancora abbastanza liquido quindi in caso aggiungere un po’ d’acqua.

Pasta: lessare le sfoglie in abbondante acqua salata con un goccio d’olio per circa 2-3 min. Sgocciolare con l’aiuto di una schiumarola e far raffreddare in una ciotola piena di acqua fredda. Disporre su un canovaccio le sfoglie senza sovrapporle e farle asciugare coperte da un altro canovaccio.

I cannelloni: farcire ogni sfoglia con una cucchiaiata di ripieno e arrotolare in modo da formare i cannelloni. In una pirofila da forno mettere sul fondo un mestolo di ragù, disporre ordinatamente i cannelloni e coprire con il restante sugo. Spolverare con il formaggio grana rimasto ed infornare a 180°C per circa 30min. a me piace che sopra si formi una deliziosa crosticina.

Conclusioni:

Il procedimento può essere un pò lungo ma è molto semplice prepararli. Occorre quindi avere molto tempo a disposizione per poter prepararli, infatti io li faccio soprattutto nel week end dove so che ho più tempo libero a disposizione.

Grazie per aver letto la mia ricetta! per ringraziarvi volevo parlarvi un attimo di questo libro Divertiti cucinando. GialloZafferano è un libro con ben 100 ricette di GialloZafferano! Io stesso ho questo libro e grazie ad esso ho preso spunto per molte mie creazioni! Dato il prezzo contenuto ve lo consiglio caldamente! Inoltre vi consiglio anche il Bimby che per cucinare è davvero uno strumento magnifico! Grandi Giochi GG00301 – Bimby con Accessori

Se vi è piaciuta la mia ricetta o se semplicemente avete domande e dubbi ditemelo con un commento qui sotto! ti risponderò al più presto! Grazie!